Promuovere stili di vita sani è l’obiettivo dell’incontro che si terrà mercoledì 11 gennaio, alle 18.30, nel salone parrocchiale della chiesa di Sant’Orsola, a Sassari.

Al centro dell’incontro dibattito, organizzato da Comune, Uisp, Dipartimento di prevenzione dell’Ats e dal comitato di quartiere, il tema della prevenzione delle patologie croniche come le malattie cardiovascolari, diabete, tumori, malattie respiratorie o muscolo-scheletriche che hanno in comune fattori di rischio modificabili, quali il fumo, l’obesità e il sovrappeso, l’abuso di alcol e la sedentarietà.

Secondo i dati dei sistemi di sorveglianza nazionali, ampie fasce di popolazione hanno stili di vita scorretti, caratterizzati da vita sedentaria, alimentazione non equilibrata e da consumo di alcol e tabacco.

Interverranno l’assessora alle Politiche sociali, Monica Spanedda, il Comitato di Sant’Orsola con il presidente Francesco Sanna, la Uisp di Sassari con Maria Pina Casula e il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Ats di Sassari, Antonio Genovesi.

Durante l’incontro i cittadini potranno contribuire proponendo possibili azioni di sensibilizzazione alla cultura della  prevenzione e della solidarietà, in grado di coinvolgere giovani e adulti in iniziative di promozione e attività motoria.

 

Foto bc

, , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from