Scade il 31 gennaio il bando per accedere al contributo per la promozione e incentivazione alle attività imprenditoriali nel centro storico cittadino. Si tratta di agevolazioni previste dal regolamento comunale con cui l’Amministrazione favorisce la costituzione e l’insediamento di nuove attività produttive nel centro storico, sostenendone così il rilancio. Il documento disciplina, inoltre, la concessione di contributi alle imprese già operanti o di nuova costituzione che beneficiano dei finanziamenti Progetti operativi per l’Imprenditorialità comunale (POIC) nel territorio del Comune di Sassari. Le domande per usufruire delle agevolazioni sui tributi comunali Imu, Tasi, Tares/Tari, Tosap e l’imposta sulla pubblicità devono essere presentate al Settore Tributi ed Entrate.

Il sostegno consiste nell’erogazione di contributi per i primi tre anni dall’inizio dell’attività e relativi agli immobili direttamente e interamente utilizzati dalla nuova impresa. La quantificazione è rapportata alla sommatoria dei tributi comunali dovuti integralmente e regolarmente pagati fino all’importo massimo di 3.000 euro.

Tutte le informazioni, i moduli e il regolamento integrale sono consultabili nel sito del Comune www.comune.sassari.it

, , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from