Precedenze, limiti di velocità, zone a traffico limitato. Guidare in un paese straniero può risultare molto più difficile. Per questo le Acli provinciali, assieme a Ipsia Sardegna, hanno deciso di organizzare un corso, dedicato agli stranieri, per la preparazione alla prova teorica per il rilascio della patente.

Il percorso formativo, della durata di 20 ore, si terrà il lunedì dalle 16 alle 18 nei locali della sede Acli di via Roma, 173 a Cagliari e verrà avviato al raggiungimento del numero minimo di iscritti. «Obiettivo primario dell’iniziativa è agevolare gli stranieri a conseguire un titolo di guida valido nel nostro paese, un elemento essenziale per avere maggiori opportunità di lavoro e formazione anche al di fuori dell’ambito cittadino e metropolitano – spiega la presidente di Ipsia Sardegna Benedetta Iannelli –, la patente è uno strumento in più per agevolare l’integrazione».

Il corso non si sostituisce alla Scuola Guida ma è pensato per dare un supporto ulteriore a chi deve affrontare anche l’ostacolo linguistico per affinare la propria preparazione. I partecipanti dovranno poi iscriversi alla motorizzazione civile per sostenere l’esame come privatisti e all’Autoscuola per le lezioni di pratica obbligatorie.

Per maggiori informazioni sul programma e per le iscrizioni è necessario contattare la segreteria organizzativa al numero 07043039 o alla e-mail acliprovincialicagliari@gmail.com

Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti.

, ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from