Mercoledì 13 dicembre all’Archivio Storico comunale si è tenuta la presentazione del progetto sugli Statuti sassaresi curato dagli studenti del Dipartimento di Architettura, design e urbanistica (Dadu) dell’Università di Sassari.

In occasione dei 700 anni degli Statuti, il laboratorio di ricerca animazione design del Dadu ha avviato una collaborazione con l’Archivio storico comunale per mettere a disposizione la propria esperienza nel campo della comunicazione visiva e della divulgazione scientifico-culturale con l’offerta di nuove modalità di fruizione per gli Statuti Medievali di Sassari.

Il progetto rientra in una serie di iniziative sul design della comunicazione volta a esplorare nuove forme di divulgazione di contenuti complessi a carattere tecnico, scientifico, sociale e culturale: come la comunicazione dello spirito del luogo, tema con cui il laboratorio si confronta da anni, incrociando tecniche audiovisive diverse per proporre interpretazioni delle storie di luoghi diversi.

Dalla scorsa primavera gli studenti del primo anno del laboratorio di Comunicazione di progetto in Scienze dell’Architettura e del Progetto (indirizzo Design) del Dadu hanno avuto modo di cimentarsi con un tentativo di traduzione di alcuni aspetti degli Statuti Sassaresi in forma visiva. Partendo dalla oggettiva povertà iconografica delle fonti documentali locali – cui fa da contrasto la ricchezza degli ordinamenti statutali delle altre città italiane (con dovizia di immagini di personaggi e ambientazioni) – ha preso piede l’idea di “raccontare” gli Statuti sassaresi, andando oltre le forme classiche della tradizione e dell’edizione del testo e degli studi di impianto storico-giuridico per sperimentare nuove forme di valorizzazione e di divulgazione dello Statuto, inteso nell’accezione di fonte inesauribile di suggestioni, ma al contempo, flessibile; al punto da non temere il confronto col design.

I primi esiti di questo ambizioso progetto di ricerca attorno alla divulgazione degli Statuti sassaresi sono stati presentati in un palcoscenico internazionale in occasione della seconda edizione della Conferenza internazionale 2CO COmmunicating COmplexity (http://www.2coconference.org/2017/index.php), manifestazione che il laboratorio di ricerca animazione design del Dadu organizza a partire dal 2013.

La presentazione del 13 dicembre a Sassari  è stata un’anteprima locale di questo esperimento, oltre che una vetrina per l’eccellente lavoro condotto dagli studenti Algheresi su una selezione di temi estratti dalla lettura critica del testo dello Statuto locale.

All’incontro, introdotto da Paolo Cau, erano presenti Nicolò Ceccarelli, Professore Associato di Design e titolare del corso Comunicazione di Progetto, e gli studenti-progettisti che hanno presentato il loro lavoro.

 

, , , , , , , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from