Iaugurato stamattina “Ciclacittà” il sistema di piste ciclopedonali e il servizio di bike sharing del Comune di Sassari.

Alle ore 10 si sono ritrovati in piazza in Piazza Conte di Moriana il Sindaco Nicola Sanna, il vicesindaco Fabio Pinna, l’Assessore alle Politiche per le infrastrutture della mobilità Antonio Piu, la Presidente del Consiglio Comunale Esmeralda Ughi, insieme ad alcuni esponenti della Giunta e del Consiglio.

Il corteo ha percorso otto chilometri del circuito cittadino, procedendo su via Diaz, via Giorgio Asproni, viale Cossiga, l’Emiciclo Garibaldi, viale Italia, via Rockfeller, via Washington, via Parigi, l’Ippodromo, via Verona, via Milano, via Duca degli Abruzzi, per rientrare poi in piazza Conte di Moriana.

Sono state utilizzate le bici a pedalata assistita del nuovo servizio di bike sharing, gestito da Bicincittà. Alcuni rappresentanti dell’amministrazione hanno partecipato con il proprio mezzo o hanno percorso il circuito a piedi. Presenti anche la società ciclistica A.s.d “Antonio Manca” di Ittiri e cittadini con la propria bici.

Il costo dell’abbonamento annuale è di 25 euro (più 5 euro una tantum per la prima ricarica e 5 euro per l’assicurazione facoltativa) ed è valido per 365 giorni a partire dal giorno dell’attivazione. L’abbonamento dà diritto alla gratuità per la prima ora di pedalata, mentre il costo per le ore successive è di 1 euro.

L’abbonamento giornaliero costa 8 euro ed è valido per 4 ore di pedalata, mentre quello turistico, valido per 48 ore dal primo prelievo, è di 13 euro e consente 8 ore di circolazione. Le informazioni sul servizio sono presenti sul sito di Bicincittà, e sul materiale cartaceo, distribuito in tutti i dipartimenti universitari e in tutte le sedi del Comune di Sassari.

 

 

 

 

, , , , , , , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from