In settecento hanno risposto alla chiamata del partito dei Sardi, almeno sessanta i sindaci fra i duecento amministratori locali presenti ad Abbasanta per l’assemblea popolare organizzata dal partito per il quale è iniziata la campagna alle primarie che si terrà a fine novembre.

Ottavio Sanna “Dalle piccole comunità locali si solleva un grido per rilanciare la Sardegna con i sardi. Le risorse, sia finanziarie e del personale, sono bloccate da uno Stato che non riconosce la Sardegna. Ciò che è davvero utile oggi è un progetto di rilancio e unità per la Sardegna e i sardi”.

,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from