Venerdì 28 settembre dalle 9 all’Archivio storico comunale di Sassari si terrà l’evento conclusivo del progetto di ricerca “Animare la storia”.La giornata, sul tema della valorizzazione e divulgazione dei documenti storici nel contesto più ampio del patrimonio culturale, è organizzata dal laboratorio animazione-design del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica, in collaborazione con l’Archivio storico comunale di Sassari. 
L’iniziativa desidera inserire la presentazione degli esiti della ricerca in un dibattito e un confronto con altre esperienze nazionali nel campo della divulgazione culturale.

La giornata si articolerà in due sessioni: al mattino alcuni casi studio offriranno l’occasione per discutere dello stato dell’arte della divulgazione di ‘oggetti storici’ attraverso diversi metodi, tecniche e linguaggi. Tra gli altri, Luciano Perondi (Alpaca/IUAV) presenterà un progetto di didattica interattiva per la divulgazione dell’Inferno di Dante; Marco Luitprandi (NuovoStudio, Venezia), racconterà del progetto di Realtà Aumentata per la fruizione degli affreschi della Scuola Grande di San Rocco a Venezia, mentre Paolo Cau esporrà le nuove forme di valorizzazione e tutela digitale approntate dall’Archivio storico comunale per il settecentesimo anniversario degli Statuti sassaresi.

Nel primo pomeriggio ci sarà la presentazione degli esiti della ricerca sulla divulgazione degli Statuti sassaresi. Si tratta di una serie di artefatti comunicativi, tra cui tre film animati, un opuscolo illustrato e una piattaforma web, progettati come elementi di una piattaforma pensata per stimolare nuove forme di partecipazione culturale. 
A chiusura dei lavori è prevista una tavola rotonda. 

Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from