San Lorenzo: una serata per raccontare la volta celeste e una notte per osservare le stelle. Un doppio evento venerdì 10 agosto al Mut, che offre a visitatrici e visitatori un momento divulgativo e uno contemplativo. La serata partirà alle ore 19.30 con la presentazione del volume ”Atlante
astronomico della Divina Commedia” di Gian Nicola Cabizza, un viaggio nell’astronomia dantesca, che pone l’accento sulla visione già rinascimentale che Dante, uomo del Medioevo, possedeva. In dialogo con l’autore, docente di Fisica e divulgatore scientifico, socio fondatore della Società Astronomica Turritana e responsabile scientifico del Planetario e osservatorio astronomico di Siligo, sarà il giornalista Antonio Meloni. Cabizza raccoglie nel manuale, edito da Mediando, i 76
passi della Divina Commedia dedicati all’astronomia, mettendo in luce l’ampia e profonda conoscenza che Dante aveva degli eventi celesti. La serata proseguirà, alle ore 22, sulla terrazza del museo, con l’osservazione della volta celeste, ancora in compagnia di Gian Nicola Cabizza. Un’occasione per aspettare le stelle cadenti sul Golfo dell’Asinara.

, , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from