Scade il 15 dicembre il bando per l’assegnazione di un contributo pari al 68 per cento del canone d’affitto, per 3 anni, alle giovani coppie. Già nei mesi scorsi era stato istituito il registro di appartamenti privati da affittare a canone concordato ad under 35 che desiderano mettere su famiglia. «Come assessorato alle Politiche della casa  – afferma Ottavio Sanna – ho voluto creare una nuova area welfare casa per dare più servizi ai cittadini. Nel 2017, erogati ai single sostegni economici di 150 euro per la coabitazione, che si affiancano ai contributi comunale e regionale per l’affitto. Ora abbiamo avviato l’iter per questo bando rivolto alle giovani coppie che ha una doppia valenza: aiutare i nuovi nuclei famigliari e ripopolare il nostro centro storico. Altro progetto importante a cui stiamo lavorando sarà l’avvio dell’housing sociale, prevalentemente destinato a famiglie monoreddito o con un reddito medio».

Il bando è rivolto a giovani coppie, sposate o conviventi more uxorio da almeno 2 anni, di età non superiore ai 35 anni, il cui nucleo familiare sia composto da massimo tre persone (di cui una minore) e con un Isee tra i 15mila e i 27mila euro.

Il contributo sarà pari al  68 per cento dell’affitto fino a un massimo di 350 euro e verrà liquidato direttamente al proprietario dell’alloggio. Sul sito del Comune www.comune.sassari.it sono pubblicati il bando integrale e la modulistica.

 

, , , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from