Tre milioni di euro per favorire l’eliminazione delle barriere architettoniche nelle abitazioni private.
Arriva il via libera dall’Assessorato regionale dei Lavori Pubblici che, questa mattina, ha approvato la graduatoria regionale degli aventi diritto sulla base delle richieste trasmesse da 276 Comuni.

Sono 1618 i privati che hanno presentato la domanda di contributo. Le richieste soddisfatte sono state 849, con la determinazione approvata dalla direzione del servizio Edilizia pubblica dell’Assessorato. Di queste, 644 sono state finanziate con parte delle economie in capo ai Comuni, circa 810mila euro, e con un milione e mezzo dello stanziamento nel bilancio del 2016. Un’operazione che ha consentito di raddoppiare i fondi attraverso l’utilizzo di quelli già assegnati ai Comuni negli anni passati e mai utilizzati.

Le altre 205 domande sono state finanziate con 665mila euro di sole economie dei Comuni e autorizzate in base alla graduatoria regionale.

Foto Roberto Pili

, , , , ,
Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from