Acquistati dalla Fondazione di Sardegna5 ventilatori polmonari e sono stati consegnati e saranno messi a disposizione dei presidi sanitari nei prossimi giorni.
Si tratta del primo blocco dei 60 respiratori acquistati in Germania per far fronte alle necessità del Sistema sanitario regionale nell’emergenza Coronavirus.
L’intervento si inserisce nelle attività previste dal “Fondo straordinario per le emergenze sanitarie” messo a disposizione dalla Fondazione.
Le risorse stanziate sono di 2,4 milioni di euro e saranno utilizzate in stretta collaborazione con la Regione Sardegna, e in particolare con l’Assessorato regionale alla Sanità, e avranno un duplice obiettivo: da un lato il potenziamento, nei tempi più rapidi possibili, della strumentazione in dotazione al Sistema sanitario regionale per garantire le possibilità di cura delle persone colpite dal virus e dall’altro il sostegno alle associazioni di volontariato impegnate, al fianco delle Istituzioni regionali e locali nella gestione dell’emergenza è nella limitazione delle occasioni di contagio.

Potrebbero interessarti anche
Latest Posts from